Disinfestazione Formiche

Le formiche appartengono alla famiglia degli imenotteri e comprendono moltissime specie differenti. Tra le più comuni presenti nel nostro Paese e particolarmente dannose per l’uomo ci sono: la formica argentina (Linepithema humile ) e la formica faraone (Monomorium pharaonis) che possono infestare abitazioni, cucine, uffici, la formica nera (Lasius niger) che solitamente nidifica all’aperto e la formica carpentiera (Camponotus spp.) in grado di scavare gallerie nel legno e di infestare i sottotetti delle abitazioni.

DOVE TROVARLE
Pavimenti e pareti
Cortili e giardini
Cucine
Dispense
Fessure di porte e finestre

DANNI PER L’UOMO
Le formiche possono essere una fastidiosa presenza per abitazioni private ed aziende del settore alimentare, ospedaliero e della ristorazione. In questi ambiti, le formiche possono danneggiare in modo irreversibile i beni alimentari, causando problemi economici, oltre che offrire un’immagine di scarsa igiene e cura degli ambienti nei confronti di ospiti e clienti.

Ciclo Riproduttivo e Biologia

Nella maggior parte dei casi maschi e femmine (fertili ed alate) escono dai nidi distribuiti su di un’area anche ampia e volano verso il luogo di congregazione, a volte nel medesimo luogo in anni differenti. Questi voli nuziali possono sovente verificarsi dopo un evento climatico.

  • La formica Regina vive dai 15 ai 20 anni
  • Le formiche operaie vivono dai 5 ai 6 anni
  • I maschi muoiono dopo l’accoppiamento

 Disinfestazione Formiche con Prodotti specifici

banner disinfestazione formiche

 

 

CSGNET Disinfestazione esegue interventi di Disinfestazione Formiche

numero 1
Serviamo le province di Catanzaro, Crotone,  Vibo Valentia, Cosenza, Reggio Calabria


COME INTERVENIAMO
Diagnosi dell’ambiente per riconoscere la specie di formica infestante. Una volta identificata e valutata la dimensione dell’infestazione, viene scelto il trattamento più idoneo.

Disinfestazione
Individuazione dei focolai di infestazione ed applicazione del prodotto disinfestante nei formicai e lungo i perimetri esterni e interni degli ambienti, con massima cura per la sicurezza delle persone che li frequentano.

In alternativa al trattamento con insetticida liquido, utilizziamo sempre più spesso esche in gel ed esche alimentari per un’applicazione mirata e sicura, che non richiede preparazione dei locali prima e dopo la disinfestazione.

Specialmente quando l’infestazione da formiche ha raggiunto una dimensione notevole, i trattamenti fai-da-te non sono sufficienti ed è consigliato un intervento professionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *